Restauro Cortili Ca’ Granda

  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda
  • Restauro Cortili Ca' Granda

Indirizzo:
Via Festa del Perdono 7 - Milano

Committente:
Università degli Studi di Milano

Descrizione Lavori:
Ristrutturazione e restauro conservativo dei cortili Legnaia, Ghiacciaia e ' 700, all'interno dell'imponente complesso della Ca' Granda.

L'esigenza sempre crescente, da parte dell'Università Statale di creare nuovi spazi per la didattica, unita al desiderio di riportare alla luce nella loro architettura originaria parti sepolte del complesso monumentale dello "Spedale dei Poveri" della Milano Rinascimentale, hanno dato origine al progetto di recupero degli spazi sottostanti i chiostri minori del complesso progettato dal Filarete in via Festa del Perdono.
I cortili avevano originariamente la funzione di spazi di servizio dell'ospedale dedicati alla conservazione di prodotti alimentari, di medicinali, della legna per i camini e la realtà delle scoperte messe in luce dagli scavi ha portato ad emozionanti ed inaspettati ritrovamenti archeologici; non sono più spazi irreparabilmente perduti come facevano supporre i gravissimi danni provocati dal bombardamento del 1943, ma sono divenuti ambienti funzionali alle nuove e mutate necessità dell'università.

Importo lavori:
€ 6.100.000

Periodo:
1995-97

Progettista:
Arch. A. Montanari (Studio Meda-Montanari)

Direttore dei Lavori:
Divisione Edilizia Unimi